Ticinonline - Ticino - Quelli che... muoiono in solitudine
browsernik
Media_httpbannertioch_fzeuq
via tio.ch

Il fatto accaduto nel bellinzonese è forse uno dei più eclatanti, ma è chiaro che ci sono altri casi di persone decedute in piena solitudine, soprattutto anziani, che vengono rinvenuti qualche giorno dopo la propria morte: “È da tanti anni che faccio questo mestiere. Ho recuperato corpi che erano privi di vita già da qualche giorno, fino ad arrivare a quello, che ho già citato in precedenza, di un paio di settimane. Non sempre però si tratta di persone senza famigliari abbandonate a se stesse – ha proseguito Alexander - Ci sono anziani che sentono i propri parenti ogni due o tre giorni telefonicamente. Se una volta un individuo non risponde, le persone non tendono ad allarmarsi subito. Anche per questa ragione si scopre che una persona non c’è più solo dopo diverse ore. Il problema è chiaro ed è anche conosciuto. Oggi giorno gli esseri umani non si preoccupano più degli altri come avveniva in passato, dei nostri vecchi in particolare, per questo motivo poi capitano queste cose”.

Posted via email from cybernik's posterous


?

Log in

No account? Create an account