Relazione dell'UE sull'invecchiamento demografico, con proiezioni fino al 2060
browsernik
Logo della Commissione europea

Commissione europea

Strumenti di accessibilità

Strumenti di servizio

Selettore lingua

Ci si aspetta che questi cambiamenti demografici avranno notevoli conseguenze per le finanze pubbliche nell'UE. Sulla base delle politiche attuali, si prevede che la spesa pubblica "direttamente" legata all'età (pensioni, sanità e assistenza a lungo termine) crescerà di 4,1 punti percentuali del PIL tra il 2010 e il 2060, ossia dal 25% al 29% circa del PIL. La sola spesa per le pensioni dovrebbe salire dall'11,3% a quasi il 13% del PIL entro il 2060. La situazione si presenta però molto diversa da un paese all'altro, in gran parte in funzione dei progressi realizzati nella riforma delle pensioni.

Posted via email from cybernik's posterous


African Jazz Pioneers Mantonoro - YouTube
browsernik
Dai un'occhiata a questo sito che ho trovato su youtube.com

Posted via email from cybernik's posterous


?

Log in

No account? Create an account